venerdì, 22 novembre 2019

Ryanair “chiude per ferie”: cancellati 2000 voli fino a Ottobre

L’intento della compagnia, secondo quanto si apprende da una nota ufficiale sarebbe quello di “migliorare il tasso di puntualità dei viaggi, passato dal 90% a meno dell’80% nelle prime due settimane di settembre”

19 Settembre 2017 | La Sentinella | Reply More

“C’è bisogno che il personale riposi” E’ questa la singolare motivazione per mezzo della quale Ryanair ha spiegato la cancellazione di 2000 voli fino ad ottobre.

L’intento della compagnia, secondo quanto si apprende da una nota ufficiale sarebbe quello di “migliorare il tasso di puntualità dei viaggi, passato dal 90% a meno dell’80% nelle prime due settimane di settembre”.

Tra le cause anche “Gli scioperi dei controllori di volo, il maltempo e l’impatto crescente delle ferie di piloti e personale di cabina”.

La decisione di cancellare tra i 40 e i 50 voli al giorno per le prossime sei settimane ha fatto infuriare i clienti, anche italiani, preoccupati per i biglietti già acquistati, e ha indotto le associazioni dei consumatori a chiedere rimborsi e risarcimenti.

Al riguardo giova precisare che secondo la normativa vigente in caso di cancellazione del volo, il passeggero ha diritto alla scelta tra: rimborso del prezzo del biglietto, da richiedersi entro sette giorni dall’avviso di cancellazione del viaggio; imbarco su un volo alternativo quanto prima possibile in relazione all’operativo della compagnia aerea.

La legge prevede anche un risarcimento monetario che però viene meno quando il passeggero è stato informato della cancellazione con almeno due settimane di preavviso.

Credi di aver subito un torto da una compagnia aerea? Clicca qui e scopri come essere risarcito!



Attualità

Addio all’atto di citazione. E’ questa la riforma del processo civile annunciata per l’autunno dal
In caso di condanna ex art. 2087 c.c. è diritto del datore di lavoro rivalersi
Saranno obbligatori dal 31 marzo i corsi di formazione per l’accesso alla professione forense. E’
Continuare a mantenere alta l’attenzione sullo scorrimento totale della graduatoria del concorso per Assistenti giudiziari

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.