domenica, 09 agosto 2020

Napoli. Tenta di suicidarsi per amore: salvata dalla polizia

La ragazza aveva appena litigato animatamente con il proprio fidanzato

6 Giugno 2015 | La Sentinella | Reply More

bottiglia-rottaNapoli. Ha tentato di suicidarsi perché il fidanzato l’aveva appena lasciata.

Due poliziotti sono intervenuti stamattina alla stazione centrale di piazza Garibaldi per bloccare l’insano gesto della giovane donna che stava per conficcarsi una bottiglia di vetro rotta in gola, dopo essersi tagliata le vene con la stessa “arma”.

La 22 enne è stata condotta immediatamente all’ospedale Loreto Mare dove è stata medicata.



Senza categoria

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.