domenica, 17 dicembre 2017

Il medico delle ginnaste Usa ammette “Ho molestato sette ragazzine, mi dispiace”

L’uomo è accusato di violenza e abusi da oltre 125 ex pazienti, tra cui le olimpioniche Gabby Douglas, McKayla Maroney e Aly Raisman

23 novembre 2017 | La Sentinella | Reply More

Larry Nassar

Almeno 25 anni di carcere. E’ questa la pena cui potrebbe andare incontro il medico sportivo Larry Nassar, 54 anni, che ha lavorato con le ginnaste olimpiche Usa per quasi 20 anni e con la Michigan State Universit.

L’uomo, accusato di violenza e abusi da oltre 125 ex pazienti, tra cui le olimpioniche Gabby Douglas, McKayla Maroney e Aly Raisman, ha ammesso abusi su 7 ragazzine, di cui una 13enne, con la scusa di fare esami medici o trattamenti.

“Mi dispiace enormemente per tutte coloro che sono coinvolte”, ha detto Nassar.

Le giovani hanno detto di essere state molestante durante le visite, alle volte perfino con genitori presenti, convincendole che era parte di un trattamento.

La sentenza arriverà il prossimo 12 gennaio. 



Attualità

Rigurgiti fascisti investono il bel Paese turbando il sonno delle anime belle di una sinistra
Il reato di stalking non è più considerato un reato “cancellabile” mediante l’istituto della riparazione
Il lavoratore che si assenta dal lavoro senza dare comunicazione al datore di lavoro è
Fino a sei mesi di sospensione dal lavoro e dallo stipendio e in caso di
[caption id="attachment_15714" align="alignleft" width="300"] La sede della Corte di Giustizia europea[/caption] La registrazione su Cloud

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.