venerdì, 25 maggio 2018

La Corea del Nord sfida la comunità internazionale: lanciato un missile in grado di raggiungere Washington

Donald Trump: “È una minaccia e ce ne occuperemo"

29 novembre 2017 | La Sentinella | Reply More

Kim Jong – Ung

Il razzo più potente tra quelli sperimentati finora dal regime di Pyongyang guidato dal dittatore Kim Jong – Ung. E’ quello lanciato martedì dalla Corea del Nord.

Il missile Hwasong-15 ha raggiunto un’altitudine di oltre 4.000 chilometri volando per circa 50 minuti: “Regolando la traiettoria – ha dichiarato la  Union of Concerned Scientists potrebbe arrivare fino a Washington e a tutta la costa orientale americana”.

Immediata la reazione da parte degli Stati Uniti:

“È una minaccia e ce ne occuperemo”, ha detto ieri sera, parlando con i giornalisti Donald Trump, prima dell’annuncio di Pyongyang. In una telefonata con il premier giapponese Abe, i due leader hanno dichiarato che la Corea del Nord ha “compromesso la propria sicurezza” e si è “ulteriormente isolata dalla comunità internazionale”.



Attualità

In caso di condanna ex art. 2087 c.c. è diritto del datore di lavoro rivalersi
Saranno obbligatori dal 31 marzo i corsi di formazione per l’accesso alla professione forense. E’
Continuare a mantenere alta l’attenzione sullo scorrimento totale della graduatoria del concorso per Assistenti giudiziari
Rubare cibo, anche di modesto valore economico, è reato. E’ quanto sancito dalla Corte di

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.