giovedì, 26 novembre 2020

Google Translate: traduzioni in italiano sempre più accurate grazie all’intelligenza artificiale

A renderlo noto è Macduff Huges, capo degli ingegneri dell'azienda di Mountain View

20 Aprile 2017 | La Sentinella | Reply More

Traduzioni in Italiano molto più accurate.

E’ questo l’obiettivo di Google Translate che grazie ai nuovi sistemi neurali che applicherà l’intelligenza artificiale all’analisi di intere sequenze di frasi, anziché a piccole parti.

A renderlo noto è Macduff Huges, capo degli ingegneri di Google Translate.

“È stato semplice – afferma Huges –  trasportare questo modello nella lingua italiana, abbiamo ottenuto buoni risultati. Inoltre abbiamo ricercatori e ingegneri italiani nella nostra squadra, ci aiuta a controllare i progressi”.

Secondo l’ingegnere americano, l’intelligenza artificiale e il ‘machine learning’ si espanderanno in breve tempo ad altri settori, non solo le traduzioni.

“Questa transizione – sottolinea- è significativa ed è legata al passaggio nell’ultima decade dal pc da scrivania ai dispositivi mobili. È stata impiegata per migliorare l’esperienza in Google Assistant, ad esempio per il riconoscimento del linguaggi, in Google Foto, per quello delle immagini, e infine nella ricerca medica, per monitorare il cancro al seno”.

L’italiano si aggiunge a una serie di altre lingue passate alla traduzione neurale: in realtà, le nuove traduzioni sono ormai disponibili nella maggior parte dei paesi in cui è presente Google Translate.



Attualità

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.