giovedì, 26 novembre 2020

Forza un posto di blocco dei carabinieri ad Aversa: arrestato a Napoli dopo un inseguimento

Il ragazzo era stato fermato perché non indossava il casco

17 Settembre 2014 | La Sentinella | Reply More

La SentinellaAversa. Sorpreso alla guida di un motorino rubato tenta la fuga ma viene bloccato a Napoli dopo un inseguimento.

A.A. classe 94, alla vista dell’alt dei carabinieri in Viale Olimpico ad Aversa, che lo avevano fermato perché non indossava il casco, ha preferito darsi alla fuga.

I militari messisi immediatamente sulle sue tracce sono riusciti a raggiungerlo in Via Calata di Capodichino a Napoli, dove il ragazzo, lasciato il motorino, aveva cercato di fuggire a piedi.

Recuperato il mezzo e bloccato il fuggitivo i militari hanno scoperto il reale motivo della fuga. ll motoveicolo era stato appena rubato ad una ragazza di Aversa.

A.A. è stato condotto nel carcere di Poggioreale mentre il motorino è stato restituito alla sua legittima proprietaria.



Senza categoria

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.