domenica, 17 dicembre 2017

Fisco. Tutto ciò che c’è da pagare entro fine mese

Una breve guida per orientarsi nel mare magnum delle imposte in scadenza il 30 novembre

20 novembre 2017 | La Sentinella | Reply More

Il 30 novembre raopresenta da un po’ di anni una sorta di deadline per tutti i contribuenti. E’ questa infatti la data in cui scadono la maggior parte dei versamenti d’imposta e non solo.

Ecco, quindi, qui di seguito una breve guida per orientarsi nel mare magnum delle imposte. Al riguardo giova precisare che per le società ed enti il cui esercizio sociale non coincide con l’anno solare, la scadenza è invece fissata alla fine dell’undicesimo mese dell’esercizio.

Il versamento in scadenza riguarderà le imposte dirette (Irpef e Ires) e l’Irap.

Sono chiamati al versamento delle imposte anche i contribuenti interessati dai seguenti tributi:
– sostitutiva per le partite Iva nel regime forfettario (imposta al 15%);
– sostitutiva per le partite Iva nel regime dei minimi (imposta al 5%);
– imposte patrimoniali su immobili e attività finanziarie all’estero (Ivie e Ivafe);
– cedolare secca sulle locazioni di immobili abitativi.

Dovranno versare l’acconto anche coloro che sono iscritti alla gestione artigiani e commercianti, il cui pagamento va commisurato alla totalità dei redditi d’impresa dichiarati nel 2016 in relazione all’Irpef (al netto delle eventuali perdite dei periodi d’imposta precedenti) e con riferimento all’Ires per il reddito delle Srl (soci Srl iscritti) risultanti dal modello Redditi 2017.

Anche i professionisti, ossia i titolari di redditi di lavoro autonomo assoggettati al contributo Inps, devono versare la seconda rata dell’acconto del contributo relativo al 2017.



Attualità, Guide

Rigurgiti fascisti investono il bel Paese turbando il sonno delle anime belle di una sinistra
Il reato di stalking non è più considerato un reato “cancellabile” mediante l’istituto della riparazione
Il lavoratore che si assenta dal lavoro senza dare comunicazione al datore di lavoro è
Fino a sei mesi di sospensione dal lavoro e dallo stipendio e in caso di
[caption id="attachment_15714" align="alignleft" width="300"] La sede della Corte di Giustizia europea[/caption] La registrazione su Cloud

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.