venerdì, 18 agosto 2017

RSS DIRITTO DEL LAVORO

Processo del lavoro: no al frazionamento della domanda

Processo del lavoro: no al frazionamento della domanda

Il frazionamento della domanda da parte del lavoratore licenziato per giustificato motivo che agisca nell’ambito di due distinti procedimenti per chiedere l’accertamento dell’inefficacia del recesso perché comunicato durante la sua assenza per malattia e per impugnare il medesimo licenziamento nel merito, implica un “abuso del processo”. E’ quanto sancito dal Tribunale di Milano nell’ambito di […]

21 luglio 2017 | La Sentinella | Reply More
Lavoro. Voucher per prestazioni occasionali, dal 10 luglio in arrivo “Presto”

Lavoro. Voucher per prestazioni occasionali, dal 10 luglio in arrivo “Presto”

Sarà operativo dal 10 Luglio e prenderà il nome di “Presto” l’avvio del nuovo contratto di prestazione occasionale messo a punto dall’Inps per aprire la stagione del dopo-voucher, è stato annunciato, in leggero ritardo rispetto a quanto previsto inizialmente, attraverso la circolare 107/2017 con le indicazioni operative per l’utilizzo del nuovo lavoro occasionale introdotto dal […]

6 luglio 2017 | La Sentinella | Reply More
Licenziamenti nel pubblico impiego: al via la riforma Madia

Licenziamenti nel pubblico impiego: al via la riforma Madia

Codice disciplinare e regole dei concorsi. Saranno questi gli strumenti attuativi della riforma del pubblico impiego. La legge è attesa oggi all’approvazione definitiva in Consiglio dei ministri insieme al decreto che rivede per l’ennesima volta il sistema dei “premi di produttività” degli statali. Nel merito la cosiddetta riforma Madia prevede un ampliamento dei casi di licenziamento […]

19 maggio 2017 | La Sentinella | Reply More
Nullafacenti al lavoro: quando il licenziamento è legittimo

Nullafacenti al lavoro: quando il licenziamento è legittimo

E’ possibile licenziare il lavoratore per scarso rendimento anche allorquando quest’ultimo dipenda dalle reiterate assenze dal lavoro. E’ questo il principio più volte evocato dalla giurisprudenza dei Tribunali e confermato dalla Corte di Cassazione. Condicio sine qua non per l’applicazione del principio è però l’individuazione di parametri per accertare che la prestazione del lavoratore sia […]

21 febbraio 2017 | La Sentinella | Reply More