domenica, 17 dicembre 2017

RSS Energia

Energia. Dal 1 gennaio 2018 scatta il terzo livello di tutela per il consumatore

Energia. Dal 1 gennaio 2018 scatta il terzo livello di tutela per il consumatore

Un nuovo livello di tutela per risolvere in via stragiudiziale le controversie in materia di energia. E’ quanto annunciato dalla Autorità per l’Energia elettrica, il gas e il sistema idrico con la delibera 639/2017/E/COM. La nuova procedura che comporterà per l’attivante la possibilità di investire l’autorità del potere di decidere la controversia partirà dal 1 […]

3 ottobre 2017 | La Sentinella | Reply More
Energia. Quando l’attestazione della conformità della copia dell’accordo conciliativo è un onere che tradisce la ratio dell’istituto

Energia. Quando l’attestazione della conformità della copia dell’accordo conciliativo è un onere che tradisce la ratio dell’istituto

A partire dal 1 gennaio del 2017, nell’ambito delle controversie tra utenti ed operatori di energia elettrica e Gas è obbligatorio il tentativo di conciliazione dopo la proposizione del reclamo e prima di adire eventualmente l’autorità giudiziaria.  Tra le modalità per ottemperare a siffatto obbligo vi è anche quello di presentare apposita istanza di conciliazione […]

30 luglio 2017 | La Sentinella | Reply More
Energia elettrica. In caso di mancata attivazione entro cinque giorni l’utente va risarcito

Energia elettrica. In caso di mancata attivazione entro cinque giorni l’utente va risarcito

Cinque giorni lavorativi. A tanto ammonta il tempo massimo per l’attivazione della fornitura di energia elettrica in base al combinato disposto dall’art.88 e Tabella 15 – Livelli specifici di qualità commerciale e rimborsi riferiti a clienti BT domestici e produttori bt 646/2015/r/eel  del testo integrato della regolazione output-based dei servizi di distribuzione e misura dell’energia […]

3 luglio 2017 | La Sentinella | Reply More
Bollette di energia e gas emesse in ritardo? L’utente ha diritto a ricevere un indennizzo

Bollette di energia e gas emesse in ritardo? L’utente ha diritto a ricevere un indennizzo

Quarantacinque giorni di tempo dall’ultimo giorno di consumo addebitato. E’ questo il limite massimo consentito dai regolamenti per l’invio delle fatture di energia elettrica e di gas. A prevederlo è l’art. 4 allegato A del Testo Integrato delle disposizioni dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico in materia fatturazione del servizio di […]

9 giugno 2017 | La Sentinella | Reply More
Chi paga per errore una fattura di energia elettrica intestata a terzi ha diritto al rimborso

Chi paga per errore una fattura di energia elettrica intestata a terzi ha diritto al rimborso

Il pagamento di una fattura di energia elettrica effettuato erroneamente per conto di terzi dà diritto al rimborso dell’intera somma versata. E’ questo il risultato dell’accordo raggiunto dall’Avv.p.a. Raffaele de Chiara con una società fornitrice di energia elettrica nell’ambito della procedura di conciliazione obbligatoria avviata presso il Servizio Conciliazione Energia Elettrica. Il caso ha riguardato […]

9 maggio 2017 | La Sentinella | Reply More
Lettura del contatore energia elettrica: tutti gli oneri del distributore

Lettura del contatore energia elettrica: tutti gli oneri del distributore

Almeno un tentativo di lettura una volta ogni quattro mesi per i clienti con potenza disponibile non superiore a 16,5 kW. E’ questo il dovere di rilevazione dei consumi gravante in capo al distributore di energia elettrica. L’obbligo altresì sale ad almeno una volta al mese per i clienti con potenza disponibile superiore a 16,5 […]

8 marzo 2017 | La Sentinella | Reply More