venerdì, 22 novembre 2019

Carte di credito e bancomat: aboliti i costi extra legati all’utilizzo

E’ quanto previsto la decreto legislativo n 218/17 in vigore dal 13 gennaio

21 Gennaio 2018 | La Sentinella | Reply More

Aboliti i costi extra legati all’utilizzo di carte di credito e bancomat.

E’ quanto previsto la decreto legislativo n 218/17 in vigore dal 13 gennaio.

Secondo i calcoli della Commissione europea i consumatori riusciranno in totale a risparmiare fino a 500 milioni di euro all’anno.

Il divieto riguarderà transazioni nazionale e internazionali nell’ambito europeo.

Più protezione anche per la privacy.

Chi utilizza il Fintech (tecnologia relativa ai servizi finanziari), grazie al legame tra il conto del cliente e quello del venditore: andranno infatti rispettati standard molto rigidi di protezione dei dati finanziari e ci si dovrà dotare di una sicurezza ulteriore per assicurare le transazioni.



Attualità

Addio all’atto di citazione. E’ questa la riforma del processo civile annunciata per l’autunno dal
In caso di condanna ex art. 2087 c.c. è diritto del datore di lavoro rivalersi
Saranno obbligatori dal 31 marzo i corsi di formazione per l’accesso alla professione forense. E’
Continuare a mantenere alta l’attenzione sullo scorrimento totale della graduatoria del concorso per Assistenti giudiziari

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.