venerdì, 18 agosto 2017

ART. 4 TIF

Emissione e frequenza della fattura di periodo

4.1 Le fatture di periodo sono emesse con la frequenza indicata:

  1. a) nella tabella 2, per i clienti di cui al comma 2.1, lettera a);
  2. b) nella tabella 3, per i clienti di cui al comma 2.1, lettera b).

4.2 Ciascuna fattura deve essere emessa entro il termine di 45 giorni solari calcolati

dall’ultimo giorno di consumo addebitato nella medesima fattura.

4.2bis Per i clienti di cui al comma 2.1, lettera b), con consumi inferiori a 500

Smc/anno, i venditori possono aumentare la periodicità prevista dalla tabella 3,

lettera a).

4.3 Il venditore sul mercato libero può, ai sensi del comma 3.2 e con le modalità di

cui al comma 3.3:

  1. a) aumentare la frequenza di fatturazione di cui al comma 4.1;
  2. b) prevedere un termine diverso rispetto a quello di cui al comma 4.2.